Al Shaheen House

Una casa per una giovane coppia Kuwaitiana è l’occasione per confrontarsi con un contesto già conosciuto, ma che offre ancora mille possibilità di esplorazione. Il rapporto con un concetto di città che non si evolve in modo lineare, ma per mezzo di ripartenze continue; che per ragioni storiche ed economiche non si occupa ancora di conservare, che guarda al futuro con disincanto, viene declinato attraverso la linearità dei profili, la geometria dei prospetti, la stereometricità dei volumi enfatizzati dal colore bianco.

Nel rispetto delle abitudini e delle tradizioni le funzioni vengono formalmente separate in “pubbliche” e “private” e messe in comunicazione dalla scala intorno a cui si sviluppano gli ambienti ed il cui ruolo nella composizione è enfatizzato dal rivestimento in pietra.

 
Città   Kuwait City - Kuwait
Anno   2005
Committente   A. Al Shaheen
 
Viale Belfiore, 16